Rispolverate il vostro magazzino. Serve spazio per i regali aziendali natalizi

La fantasia non ha confini quando si tratta di omaggiare dipendenti e clienti, ma a volte si esagera. Ecco la classifica dei regali più assurdi mai ricevuti

Regali aziendali natalizi - Casaforte

C’è chi ha già cominciato a sgomberare il proprio magazzino in vista delle tante attese (e spesso temute) feste natalizie.

Eh si, perché sotto l’albero anche quest’anno sarete costretti a scartare anche i regali aziendali, che nel migliore dei casi si riveleranno privi di senso e, nel peggiore, sgraditi o addirittura orribili. 

Vogliamo fare qualche esempio entrato nella storia? Ecco la classifica dei regali più assurdi mai ricevuti.


UNA SPLENDIDA CONFEZIONE DI NIENTE

Ricerche di settore dimostrano che il dubbio amletico cresce con l’avvicinarsi del mese di dicembre: “Cosa regalare ai miei dipendenti questo Natale?”.   

La risposta più semplice è niente. Ma non un niente qualsiasi.
Una confezione di niente pensata espressamente per chi possiede già tutto, ma soprattutto per chi preferisce spendere poco, lasciando comunque a bocca aperta chi riceve il regalo.

Mica un regalo da niente.
 

TAPPI PER LE ORECCHIE A FORMA DI CIBO

Se consideriamo la funzione, i tappi per le orecchie sono sicuramente un regalo utile.
Quante volte in ufficio tra chiacchiere dei colleghi e telefonate a più riprese vi siete lamentati di non riuscire a concentrarvi?

Ecco la stramba soluzione: regalare ai dipendenti dei tappi per le orecchie… rigorosamente a forma di cibo però. 

Tanto valeva sceglierli a forma di cerume.

IL ROMPIGHIACCIO CHE NON SERVE A NESSUNO

Nella nostra classifica dei regali più assurdi mai regalati dalle imprese ai propri dipendenti, quello del rompighiaccio si conquista il primato assoluto per la sua totale inutilità.
Dopo gli stampi a forma di emoticon e le sfere di ghiaccio per cocktail, un bel rompighiaccio da incartare e posizionare sotto l’albero non poteva certo mancare.

Così come non manca mai spazio nel vostro magazzino dove nascondere certi regali e dimenticare di averli ricevuti.
 

BIANCHERIA INTIMA NATALIZIA

Il rosso e il verde a Natale ricordano il costume degli elfi che in Lapponia aiutano Santa Claus a preparare la slitta per la Vigilia.

Immaginate di scartare il vostro pacco e ritrovarvi in mano un bel paio di calzini, o peggio, dei due colori simbolo della festa. Adesso che lo avete immaginato, preparate subito un capiente scatolone. Destinazione: il vostro magazzino self storage.


chiama
chatta
close_menu